Scopri le nostre realizzazioni

Gli architetti Massimo e Valentino Narduolo si dedicano da anni alla progettazione civile e industriale, all'arredo urbano e alla progettazione di impianti. Nelle pagine seguenti potrete vedere un estratto dei progetti più recenti.


Notice: Undefined index: categoria in /home3/narduolo/public_html/functions.inc.php on line 95
« torna ai progetti

Adeguamento Funzionale E Riqualificazione Prospetti Della Scuola Materna Di Megliadino San Vitale (PD)

Tipologia

Ristrutturazione

Anno

2012

Descrizione Interventi


L’edificio in oggetto, ora adibito a scuola materna comunale, è stato costruito all’inizio del secolo scorso (1920 circa).

Gli interventi realizzati sono stati:

- Un progetto di riqualificazione dei prospetti

- Un progetto di adeguamento e ristrutturazione interna per razionalizzare sia gli spazi riservati alle attività didattiche che i percorsi di collegamento (aule-servizi, aule-sala giochi, servizi-sala mensa, ecc.).
Gli obbiettivi sono stati:
1. la sistemazione organica-funzionale degli ambienti interni del complesso scolastico (aule, sala mensa, cucina, bagni e spogliatoi per il personale);
2. la razionalizzazione dei percorsi interni;
3. il miglioramento del benessere e dell’igiene dei fruitori della scuola;
4. il risparmio energetico mediante la razionalizzazione dell’impianto termico.
Inoltre, la realizzazione di una nuova sala giochi adeguata per il numero di bambini presenti.
La sala giochi, completamente nuova, presenta una copertura in legno a cassettoni e un tetto piano, con delle ampie vetrate verso il cortile interno in modo da essere il vero “centro” funzionale della scuola materna.
Sono stati previsti inoltre nuovi pavimenti in gres porcellanato sia per la cucina, per la sala mensa e per tutti i servizi igienici, mentre per la nuova sala giochi e il corridoio interno è stato previsto un pavimento in gomma, liscio, antiscivolo con rivestimento con fibre di cocco naturali.
Per la nuova parte sono stati inseriti nuovi serramenti esterni in alluminio a taglio termico.
Per quanto riguarda il cortile esterno, è stato creato un nuovo percorso di accesso per i bambini e per gli eventuali portatori di handicap e una nuova pavimentazione in pietra d’Istria con piano bocciardato e installati nuovi giochi.